8 migranti afghani trovati nel rimorchio di un Tir

Viaggiavano stipati in condizioni difficilissime, senza neanche poter mangiare, fra le pile della merce e il tetto del rimorchio di un Tir serbo tentando di non far rumore per raggiungere il Sud Italia. Protagonisti di questa vicenda 5 afghani minorenni e 3 adulti di età compresa fra i 7 e i 32 anni. L’autista del mezzo però si accorto della loro presenza durante una pausa nell’area di servizio di Bentivoglio sulla A13. L’uomo ha fatto chiamare la polizia stradale dal direttore dell’Autogrill. Agli agenti gli 8 afghani sono riusciti a raccontare non senza qualche difficoltà linguistica di aver viaggiato stipati su un primo Tir dalla dalla Turchia alla Slovenia dopo aver dato 1.000 euro ad un uomo. In Slovenia, con l’aiuto di un complice avrebbero poi cambiato mezzo fino a quando sono stati scoperti. I migranti sono stati prima rifocillati sul posto, poi accompagnati in questura per l’identificazione. I minori sono stati poi portati in strutture di accoglienza mentre i maggiorenni sono stati invitati, come da normativa, a regolarizzare la loro posizione sul territorio entro 15 giorni. Nelle ultime 2 settimane in 3 operazioni distinte la polizia stradale di Altedo ha trovato altre 12 persone entrate in Italia in maniera simile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *