A Reggio Emilia il primo “Rider Point”

Nasce a Reggio Emilia il primo “rider point”. Sarà collocato nell’ex Caffè Reggio, in piazza Domenica Secchi, in zona stazione.

Nel chiosco i ciclofattorini del ‘food delivery’ potranno accedere fino alle 22, ripararsi in caso di pioggia, cibarsi a prezzi calmierati, accedere ai servizi igienici, caricare il telefonino e usufruire di strumenti utili alla manutenzione delle biciclette come gonfiare gli pneumatici o ripararla.
Il progetto si chiama “Reggio Emilia Città Rider Friendly” e rientra nel patto di contrasto alle nuove povertà e più in generale al patto per il lavoro regionale. (fonte: Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *