Adescamento di minori: nel reggiano denunciato 70enne

Si avvicinava, in bicicletta o a bordo della sua auto, a ragazzine adolescenti sotto i 16 anni – nei pressi delle scuole primarie o medie, di circoli ricreativi, parchi e piste ciclabili – e si rivolgeva loro, in modo esplicito, offrendo denaro in cambio di rapporti sessuali.
Protagonista della vicenda, un uomo di 70 anni denunciato alla Procura della Repubblica di Bologna dai carabinieri di Gattatico, nel Reggiano, con l’accusa di adescamento di minorenni.

Non sono stati accertati – a quanto appreso – contatti fisici, anche, se in alcune occasioni, l’uomo avrebbe tentato di accarezzare le giovani.
Sono almeno cinque i casi di adescamento denunciati ai militari – ma sarebbero diversi quelli venuti alla luce a seguito delle indagini – che hanno raccolto indizi e verificato circostanze dopo aver accolto l’appello dei genitori delle minorenni e le testimonianze degli abitanti della zona sulla condotta dell’anziano che non sarebbe nuovo a questi comportamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *