Al Dall’Ara 2-2 tra Bologna e Genoa

Finisce 2-2 al Dall’Ara l’anticipo della quinta giornata di serie A tra il Bologna e il Genoa. Partita bruttina e nervosa, con il Genoa andato sotto due volte e per due volte capace di rimettersi in gioco.

Primo tempo senza sussulti e senza occasioni vere e proprie. Il Bologna ci prova ma non tira mai. Il Genoa non subisce più di tanto ma non punge. Nella ripresa le quattro reti. Comincia il Bologna che con Hickey va in rete con un sinistro velenoso dal limite che passa tra tutte le gambe e finisce nell’angolino alla sinistra di Sirigu. Passano solo cinque minuti e un velenoso errore di Orsolini permette a Fares di crossare perfettamente sulla testa di Destro che  di testa infila Skorupski.

Poi i due rigori. prima Fourneau  fischia il penalty su Sansone cinturato in mezzo all’area. Dal dischetto Arnautovic non ha sbagliato. Sono passati solo due minuti e il direttore romano ha fischiato nuovamente il fallo di Bonifazi su Kallon. Il rigorista Criscito ha spiazzato Skorupski.

L’azione più clamorosa il Bologna l’ha fallita al 95 quando prima Skov Olsen ha colpito la traversa e sulla ribattuta del legno Soriano a colpo sicuro di testa da due metri ha trovato le mani di Sirigu.

Ora il Bologna sale a otto punti e domenica va a Empoli che continuare a cercare punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *