Argelato: la GDF sequestra undicimila fra giocattoli e addobbi di carnevale

Rischia sanzioni per oltre 25.000 euro il commerciante di origine cinese che gestisce il negozio di Argelato in cui la Guardia di Finanza di Bologna ha sequestrato quasi 11.000 prodotti.

Si tratta di giocattoli, maschere per bambini ed altri addobbi di carnevale, tutti privi dei requisiti di conformità e sicurezza e quindi ritenuti potenzialmente pericolosi per la salute.

In particolare, gli oggetti erano privi delle informazioni al consumatore in lingua italiana, delle istruzioni per l’uso e dell’indicazione dell’importatore, in violazione del Codice del Consumo. Il titolare del negozio è stato segnalato alla Camera di Commercio di Bologna.

L’ispezione è stata fatta nei giorni scorsi, nell’ambito dei controlli d’iniziativa delle Fiamme Gialle i per prevenire e reprimere la commercializzazione di prodotti non a norma, che danneggia il mercato oltre a costituire un rischio per la salute, in particolare dei bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *