Astrazeneca: insegnante muore dopo il vaccino

Morto a dieci giorni di distanza dalla somministrazione del vaccino AstraZeneca. Giuseppe Morabito, vicepreside dell’istituto Veggetti di Vergato (Bo) è stato trovato morto nella sua casa. A dare l’allarme i colleghi insospettiti dall’inusuale silenzio del collega che da diversi giorni, come riporta “Il Resto del Carlino”, non rispondeva al telefono. Ancora da chiarire le cause del decesso. La Procura di Bologna aprirà un fascicolo sulla morte dell’insegnante per verificare se esista una correlazione tra la morte e l’assunzione del vaccino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *