Basket: il derby va alla Virtus 81-73, ma la Fortitudo dà spettacolo

 

Il derby lo vince la Virtus 81-73, ma fino a 2.30 dalla fine la Fortitudo è rimasta in parità, anzi, spesso nel terzo e quarto quarto davanti anche di sei punti. Poi Belinelli e Pajola scavano l’utimo parziale al quale risponde solo Banks con un tiro da tre a 30” dal termine. Troppo tardi. Il derby numero 110 va alla squadra più forte ma se Dalmonte voleva il cuore dai suoi, lo ha ottenuto tutto e con la coppia Baldasso-Banks ha tenuto vivo l’incontro fino al termine. In casa bianconera splendido inizio e fine incontro da parte di Belinelli, autore di 23 punti. Così come Teodosic, rimasto nascosto fino a pochi minuti dalla fine, quindi entrato nel momento caldo e autore delle bombe che hanno girato la partita. Virtus che alla fine chiude con 17/18 dai liberi e Dalmonte espulso dal campo dopo il secondo tecnico.

Una bella festa del basket proprio nel giorno nel quale l’assessore allo sport di Bologna ha annunciato la posa della prima pietra del Museo del basket al Paladozza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *