Basket: la Virtus ha rescisso con Hunter, la Fortitudo ha presentato Groselle

La Virtus ha deciso di attivare la clausola di risoluzione unilaterale per Vince Hunter dopo la squalifica ricevuta dal giocatore per la violazione del codice sportivo antidoping, mentre la Fortitudo ha ufficilizzato il suo primo straniero. Si tratta del centro americano Geoffrey Groselle, 28 anni, mancino di 213 centimetri. Lo scorso anno ha giocato nel campionato polacco con una media di oltre 17 punti a partita e quasi 9 rimbalzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *