Basket: lunedì l’ultima di campionato. Pajola: “Puntiamo ad arrivare in fondo”

Lunedì 10 maggio si giocherà l’ultima di campionato di basket e la Fortitudo è in attesa, già domani con il recupero tra Trento e Brindisi, di sapere se con Trieste potrà ancora giocarsi un posto nei play off. In casa Virtus, invece, l’ultima con Trento potrà servire a capire se i bianconeri partiranno per i play off dal secondo o, come più probabile, dal terzo posto. Andiamo a sentire uno dei giocatori bianconeri più cresciuti in questa stagione, AlessandroPajola, nell’intervista rilasciata al sito della società bianconera: “Il campionato è stato strano, per la pandemia, e tra assenze e partite rinviate è stato un percorso difficile. Noi abbiamo cercato di fare il meglio, ci sono stati alti e bassi, siamo arrivati in fondo alla Coppa restando delusi perchè potevamo vicnere ma ora pensiamo al presente, ai playoff da fare nel migliore dei modi.
Io sono arrivato in Virtus nell’anno sfortunato della retrocessione, poi ho vissuto tutte le tappe della rinascita. Ora finalmente possiamo giocarci i playoff dopo tanto tempo. E’ stato un percorso in cui ho avuto modo di vedere tutti i lati della Virtus, con l’unica cosa sempre rimasta fissa che sono i tifosi. Fin dalla grigliata all’inizio dell’anno di A2, fino ai tifosi che vedo ancora oggi. Questa è la caratteristica principale, oltre alla storia del club: sono i punti cardine che possono portare il club in alto.
E’ motivo di orgoglio essere nella elite della serie A, non abbiamo mai fatto i playoff in questi anni, ci siamo andati vicino ma ora abbiamo le carte in regola per fare bene. E speriamo di vedere presto i tifosi al palasport: nonostante l’assenza sentiamo sempre il loro calore e speriamo di gioire presto con loro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.