Basket: Virtus impegnata con Venezia, la Fortitudo con Brindisi

Doppio impegno molto complicato per le due squadre bolognesi in serie A dopo tre settimane dalla sconfitta in Coppa Italia, la Virtus ritrova Venezia sul proprio cammino. Si parte proprio questa sera alle 20 e rispetto ad allora, le cose sono cambiate. I bianconeri sono in fiducia dopo la vittoria di Lubiana, e soprattutto hanno recuperato Belinelli e Pajola, che hanno dimostrato ancora una volta quanto sono preziosi per la causa bianconera. La Reyer – invece – è stata sconfitta a Sassari ma soprattutto ha perso Mike Bramos, mattatore della gara di Milano ed elemento insostituibile per coach De Raffaele. Sarà ancora fuori anche Vidmar, oltre a Cerella, mentre rientrerà Fotu. Domenica, invece, alle 12 la Fortitudo sarà impegnata in casa in un’altra partita molto complicata con Brindisi. Che negli ultimi incontri ha però avuto un rendimento ondivago e dunque la nuova Fortitudo di Dalmonte ha il dovere di provarci. Per gli ospiti secondo posto in classifica come la Virtus e come Sassari, ma, come detto, con andamento che ha visto 9 vittorie filate e poi, dopo la prestigiosa vittoria di Milano, un record di 4 vittorie e altrettante sconfitte con squadre di caratura inferiore come Varese e Cremona in primis.

Infine alla Segafredo Arrena sono in corso le final eight di coppa Italia femminili. La Virtus di Serventi ha avuto la strada spianata verso le semifinali di domani a causa del Covid che ha fermato la Geas San Giovanni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.