Bologna: al via il 26 agosto la Festa nazionale dell’Unità

Sarà all’insegna della sicurezza la Festa nazionale dell’Unità, in programma dal 26 agosto al 12 settembre al Parco Nord di Bologna. Green pass, un punto tamponi e un hub vaccinale, ristoranti e incontri in spazi verandati e un’arena concerti con 250 posti seduti. Saranno nove i ristoranti a gestione diretta, più 15 attività sempre legate al volontariato tra bar e punti ristoro.

“Tutti i partiti in Parlamento sono stati invitati. Sarà una festa plurale”, ha detto Stefano Vaccari, responsabile organizzazione nella segreteria nazionale del Pd. Nelle due sale dibattiti della Festa, si alternerà una buona parte della squadra di Governo, ma anche esponenti delle istituzioni europee, da David Sassoli a Paolo Gentiloni, al leader dei 5 Stelle Giuseppe Conte, a Maria Elena Boschi di Iv. Ma anche esponenti del centrodestra: la ministra Maria Stella Gelmini di Forza Italia e Igor Iezzi della Lega. Momenti chiave saranno i due interventi del segretario Enrico Letta, l’1 settembre per l’apertura delle Agorà Democratiche e la manifestazione di chiusura, il 12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *