Bologna: bimbo da operare, genitori rifiutano sangue da vaccinati

La notizia è apparsa in queste ore su “La Gazzetta di Modena” e riguarda una delicata questione sanitaria che coinvolge un minore e la sua famiglia.

Un bambino di pochi anni deve essere operato al cuore all’ospedale Sant’Orsola di Bologna ma la famiglia, del modenese, è ferma nella decisione e rifiuta trasfusioni di sangue da donatori vaccinati contro il Covid-19. Una questione molto delicata che sta innescando polemiche.

Il caso è finito in tribunale con una decisione del giudice tutelare che potrebbe arrivare anche oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.