Bologna: con la Fiorentina potrebbero esserci sia Tomiyasu che Dijks

Ancora incerto nel Bologna il recupero dei tanti giocatori infortunati in vista dell’incontro di domani contro la Fiorentina. Nel pomeriggio, infatti, a Casteldebole la squadra è tornata ad allenarsi con ma tutti coloro che sono in dubbio hanno continuato a lavorare a parte. Dalla società si fa sapere che Tomiyasu e Dijks stanno meglio e si cercherà di averli disponibili. E già questo sarebbe un ‘ottima notizia, visto che il reparto degli esterni difensivi è quello con maggiori difficoltà. Per quanto riguarda Sansone viene valutato di giorno in giorno e si vedrà se riuscirà ad andare almeno in panchina. Notizie per la ripresa anche per tutti gli altri. Infatti Medel dovrebbe tornare disponibile per il Genoa o al più tardi per il Verona, Santander sta ultimando la preparazione all’Isokinetc e potrebbe tornare disponibile per l’incontro con il Verona, mentre il giovane Ruffo Luci, a meno di quattro mesi dalla rottura della tibia è tornato ad allenarsi con i compagni della Primavera. Ovviamente stagione finita per Hickey che si è operato alla spalla, così come per Dominguez.

Comunque il probabile ritorno in campo dei due difensori esterni dà alla squadra nuovi stimoli per poter affrontare i viola con la giusta mentalità per chiudere definitivamente il discorso salvezza. Inoltre c’è da tenere conto che anche le posizioni in classifica sono importanti al fine del conto economico sulla distribuzione dei diritti televisivi. E la differenza tra il quindicesimo posto e il nono, che sono gli estremi a cui ipoteticamente potrebbe arrivare il Bologna nelle ultime cinque partite, comportano una differenza di circa due milioni e mezzo, una cifra importante in vista di una campagna acquisti e cessioni ancora tutta da verificare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *