Bologna: da oggi risparmio idrico dalle 8 alle 21

Entra in vigore oggi la consueta ordinanza per il risparmio idrico che fino al 30 settembre vieta il prelievo dalla rete, di acqua potabile per uso non domestico dalle ore 8 alle 21. In particolare, in questi ore, è vietato  innaffiare orti e giardini e lavare le auto, in modo da contenere gli sprechi.

Per le aree ortive concesse dal Comune il divieto di prelievo è disposto dalle 10 alle 18. Chi non rispetta l’ordinanza rischia una sanzione che va da 25 a 500 euro.

Per evitare sprechi il Comune raccomanda a tutti i cittadini di controllare il corretto funzionamento dei propri impianti idrici per individuare eventuali perdite occulte e usare dispositivi per il risparmio idrico come i frangigetto per i rubinetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *