Bologna: dal comune nuovo progetto per “Caregiver familiari”

Dal primo marzo entrerà nel vivo il progetto del Comune di Bologna a supporto dei caregiver familiari. Nell’ultima riunione della Giunta guidata dal sindaco Virginio Merola è stata approvata la delibera proposta dall’assessore al Welfare Giuliano Barigazzi che contiene le linee guida del progetto.
La figura del caregiver familiare, definita da una legge della Regione Emilia-Romagna come la persona che volontariamente, in modo gratuito e responsabile, si prende cura di una persona cara consenziente, in condizioni di non autosufficienza, ha bisogno di trovare sostegno attraverso politiche pubbliche. Per questo motivo che il Comune ha deciso di finanziare con un milione di euro il progetto, condividendone pratiche e obiettivi con le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil.Bo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *