Bologna: l’università ricorda Patrick Zaki

La sagoma di Patrick Zaki campeggia sugli scranni del rettorato di Bologna dove oggi sono stati consegnati i diplomi di laurea del Master europeo in studi di genere Gemma che il ricercatore egiziano frequentava fino a pochi giorni prima del suo arresto in Egitto, il 7 febbraio 2020.
Anche Zaki avrebbe dovuto laurearsi oggi coi suoi compagni.

 Lo studente egiziano è invece ancora in carcere in patria, col processo appena iniziato dopo 19 mesi di custodia cautelare in cella. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *