Bologna: parte il Biografilm Festival

Biografilm Festival | International Celebration of Lives è l’evento cinematografico dedicato alle storie di vita e al cinema di qualità.

Dal 2005, nella splendida Bologna di inizio estate, Biografilm Festival offre a un pubblico appassionato – ormai oltre 120.000 persone – il meglio dei documentari di recente produzione internazionale, e non solo. Il cinema di qualità in anteprima, le biografie e in generale le storie di vita nei doc e nei film di finzione sono al centro del programma del festival.

Un’attenzione speciale è rivolta alla valorizzazione dei nuovi talenti, specialmente quelli femminili.

Storie e personaggi dall’Italia e dal mondo nel primo weekend del Biografilm a Bologna. Sabato 5 giugno si comincia con il Concorso Internazionale che propone All-In di Volkan Üce, la storia di due giovani – un turco e un curdo – le cui coscienze e identità vengono messe in discussione nel corso di due estati trascorse a lavorare in un resort sul mare in Turchia.

Il programma della giornata prosegue con Game of the Year di Alessandro Redaelli, in competizione a Biografilm Italia con un documentario che racconta il mondo dei videogiochi in Italia e i suoi protagonisti. Torna poi il Concorso Internazionale con President di Camilla Nielsson, incentrato sulle elezioni nello Zimbabwe del 2018, le prime indette legalmente dopo trent’anni di dittatura.

Per Contemporary Lives, infine, House of Dolls di Tudor Platon, direttore della fotografia rumeno al suo esordio da regista con un documentario che ritrae un gruppo di anziane signore che, una volta l’anno, si ritrovano in un casale di campagna, per fuggire dagli uomini e dalla quotidianità e scambiarsi ricordi, pettegolezzi e scherzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *