Bologna: presentato Andrea Cambiaso, obiettivo Nazionale

Nel pomeriggio, a due giorni dalla prossima amichevole con l’Alkmaar, introdotto da Marco Di Vaio, è stato presentato Andrea Cambiaso, esterno, giunto in prestito dalla Juventus: “Sono felice del trasferimento – ha detto – la trattativa con il Bologna è stata semplice e c’era un forte interessamento per me. Bologna è una grande piazza, voglio affermarmi e dimostrare tanto. Ho parlato brevemente con Allegri, la loro idea era di mandarmi una stagione in prestito”. Può giocare a destra e a sinistra: “Si questa duttilità ce l’ho da quando sono piccolo, posso giocare su entrambe le fasce. Mi piace venire dentro al campo e dialogare con i compagni. Bisogna sempre migliorare, spero di fare meglio della passata stagione. Penso di essere nella piazza giusta per dimostrarlo. Mi piace più attaccare che difendere, ma devo migliorare perché l’anno scorso ho fatto solo un gol. L’apporto in fase conclusiva degli esterni fa la differenza in un campionato. La Nazionale è un obiettivo, ma già è stato un traguardo aver indossato quella dell’Under 21. Non sarà facile, ma darò il massimo per raggiungere quella maggiore. Da ragazzino giocavo più come mezzala o trequartista. Una volta giocai contro Dybala e fece un gol bellissimo. Poi, diventando esterno, ho ammirato Cancelo come giocatore. Lo ammiro molto e provo a ispirarmi a lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.