Bologna: rapina in sala scommesse, fermato l’autore

Rapina in tarda mattinata alla sala scommesse Sisal di via Stalingrado, in zona fiera a Bologna.

Un uomo è entrato con il volto coperto e, minacciando i presenti con un grosso coltello da cucina, si è fatto consegnare l’incasso, oltre 30mila euro.

La sua fuga però è durata poco perché l’uomo è stato bloccato nel giro di pochi minuti dalla polizia, che ha recuperato anche l’intero bottino.

La cattura del rapinatore da parte degli agenti delle Volanti è stata resa possibile anche grazie alla segnalazione di un militare dell’Arma dei Carabinieri, libero dal servizio e in forze alla stazione di Corticella, che ha visto il bandito scavalcare una recinzione e ha avvisato la pattuglia, permettendo un rapido intervento che ha condotto al fermo. (Fonte: Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *