Bologna: sequestrati botti illegali

Oltre 120 prodotti pirotecnici non conformi e scaduti sono stati sequestrati in un negozio di articoli per la casa del centro di Bologna dalla polizia locale. Il titolare è stato sanzionato con un verbale da 6.000 euro.L’intervento è stato eseguito dagli agenti del reparto di polizia commerciale, impegnati come ogni anno in questo periodo nel controllo delle attività economiche e nella tutela del consumatore.
Entrati nel negozio, hanno subito notato sugli scaffali diversi prodotti scaduti e hanno proceduto ad un accurato controllo di tutta la merce. Al termine della verifica, sono risultati oltre 120 i prodotti non conformi, tra cui fontane luminose, palline esplodenti e petardi. Tra le irregolarità è emerso che l’età minima fissata per la vendita era a 16 anni, mentre la normativa prevede la maggiore età. A destare preoccupazione è stata anche la data di scadenza abbondantemente superata, particolare ritenuto molto pericoloso per la resa del prodotto.
Nei prossimi giorni – spiega la polizia locale – continueranno gli accertamenti per addebitare eventuali responsabilità all’importatore e al distributore dei prodotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *