Bologna: stalking, arrestato commercialista

I carabinieri del nucleo radiomobile di Bologna hanno arrestato un commercialista di 39 anni, residente in città, per atti persecutori nei confronti della ex moglie.

L’uomo è stato sorpreso mentre tentava di fare irruzione nell’abitazione della donna.

E’ stata la stessa vittima a chiamare il 112 per chiedere aiuto, spaventata dal marito ubriaco che voleva entrare in casa a tutti i costi, provando a sfondare la porta.

Arrivati sul posto, i militari lo hanno rintracciato ancora all’interno del palazzo, mentre tentava di nascondersi. La donna ha poi spiegato di essere esasperata dall’atteggiamento persecutorio del compagno che, rifiutandosi di accettare la fine della relazione, da settimane aveva cominciato a molestarla al punto che lei gli aveva impedito di fare rientro in casa. (Fonte: Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *