Bologna, trovato corpo in area ferroviaria dismessa

I carabinieri di Bologna hanno trovato il corpo di un uomo riverso in una pozza di sangue nell’area dismessa delle Ferrovie “Bologna San Donato” alla periferia della città.

Al momento non sono conosciute le generalità della persona trovata che è di carnagione bianca e ritenuta sui 25 anni di età.

Le indagini dei militari per far luce su quella che appare come una morte violenta sono coordinate dal sostituto procuratore Anna Cecilia Maria Sessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.