Busseto (Pr): carabinieri salvano donna dalla furia del marito

L’ennesimo maltrattamento in famiglia si è consumato ieri sera a Busseto di Parma dove un 36enne rumeno ha colpito con un pugno il volto della moglie. La donna, con il suo cellulare è riuscita a chiamare e a chiedere aiuto ai carabinieri che sono subito intervenuti fermando l’uomo che, tra l’altro, era completamente ubriaco. La moglie, spaventata dalla furia dell’uomo che si era ulteriormente innervosito dopo la telefonata ai carabinieri, è riuscita a rifugiarsi in camera insieme alla figlia chiudendo a chiave la porta. I militari hanno arrestato l’uomo in flagranza di reato mentre la moglie è stata portata all’Ospedale Maggiore di Parma con varie fratture e una prognosi di 30 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.