Caldo: ondate di calore attese in regione, fare attenzione

L’ondata di calore investe l’Emilia-Romagna, e in particolare con le situazioni di maggiore disagio le aree urbane di Bologna e Piacenza che raggiungeranno in settimana nuovi picchi nella giornata di venerdì.

È quanto si evince dal monitoraggio dell’Agenzia regionale per l’ambiente, Arpae.

Già domani, comunica il Comune di Bologna, sono attese temperature che potrebbero raggiungere 36 gradi, con possibili disagi per i cittadini di Bologna e dei comuni limitrofi Casalecchio di Reno, Castel Maggiore, San Lazzaro di Savena.

Ondata di calore in pieno almeno fino a venerdì 24 giugno. Particolari attenzioni per gli anziani e le persone più fragili come le donne in gravidanza e i bambini.

Caldo a livelli di disagio domani anche a Ferrara e Piacenza, mentre venerdì, quando Bologna e Piacenza saranno da “forte disagio”, l’ondata investirà tutta la regione, con particolare riferimento alle aree urbane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.