Cervia: ex Farmografica, cancellati 87 licenziamenti

Chiusa la procedura di licenziamento collettivo per gli 87 lavoratori della MM Packaging, ex Farmografica, di Cervia in provincia di Ravenna.

Richiesti al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sei mesi di Cassa integrazionestraordinaria per cessazione dell’attività a partire da lunedì prossimo, 1^ aprile. E meccanismi condivisi, comprensivi di incentivi, per la mobilità volontaria dei lavoratori.

Sono questi, in sintesi, i punti principali dell’accordo sottoscritto oggi a Bologna nella sede della Regione tra i rappresentanti dell’azienda austriaca Mayer-Melnhof Packaging Italy Srl, dalle Rsu aziendali e dai sindacati di categoria.

L’intesa è stata sottoscritta alla presenza dell’assessore regionale allo Sviluppo economico e Lavoro, Vincenzo Colla, del Prefetto di Ravenna, Castrese De Rosa, dell’assessore del Comune di Cervia, Michela Brunelli, e in rappresentanza del presidente della Provincia di Ravenna, l’assessore Giovanni Grandu.
Dopo la sigla è stata trovata un’intesa per la sottoscrizione di un apposito accordo in sede governativa e alla presenza della Regione Emilia-Romagna per il trattamento straordinario di integrazione salariale per le imprese in crisi, la Cigs per cessazione dell’attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *