Condannato un albergatore per molestie sessuali

Due anni e otto mesi  per l’albergatore di Miramare di Rimini che molestò nell’agosto del 2019 un ragazzino di 14 anni che soggiornava nell’hotel con il padre. L’albergatore dopo la denuncia del 14enne, era stato arrestato dai carabinieri ai quali si era proclamato innocente. Il ragazzo però, che insieme alla famiglia si è costituito parte civile, ascoltato dal giudice in incidente probatorio era stato lucido e credibile nel raccontare come l’uomo lo avesse molestato mentre dormiva su un divano nella hall dell’albergo. Oggi il giudice  ha condannato l’uomo anche al versamento di una provvisionale di 30mila euro nei confronti della parte civile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *