Coronavirus: crescono i contagi, calano i decessi. Ospedali ancora pieni

Tornano di nuovo a crescere, seppure di poco, i contagi da coronavirus in Emilia Romagna. Stando al report delle ultime 24 ore a fronde di 34 mila tamponi effettuati ci sono 1725 nuovo contagi (ieri erano 1578). Dovremmo essere in cima alla vetta ma la discesa purtroppo sembra ancora lontana e a soffrirne di più sono gli ospedali che continuano ad essere in sofferenza. Aumentano di due unità i ricoveri in terapia intensiva, quella che soffre di più in questo momento, mentre si sono liberati 48 posti letto negli altri reparti covid.

Andando più nel dettaglio c’è Bologna con 311 nuovi casi, seguita da Ravenna con 226; poi Reggio Emilia (187), Rimini(175), Modena (165) Parma (163), Forlì (145), Ferrara (140). Seguono le province di Cesena (96) e Piacenza (69),e il circondario imolese (48). Il. Numero più brutto è quello dei decessi. Oggi sono 45 sempre troppo alti. Di questi 12 sono nella città di Bologna ed anche in provincia.

Intanto continua la campagna vaccinale. In Emilia Romagna sono 254.205 le persone che hanno ricevuto la seconda dose e quindi completamente immunizzate. Questo numero ci pone ai primi posti in Italia per numero di doppie vaccinazioni già effettuate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *