Covid-19: 5.000 euro a impresa per soluzioni digitali

Al via il nuovo bando della Camera di commercio di Ravenna per la concessione alle imprese di contributi a fondo perduto per lo sviluppo di soluzioni digitali in risposta all’emergenza sanitaria ed economica dovuta all’epidemia da Covid-19. L’Ente, nel 2020, ha investito più di due milioni e mezzo di euro per sostenere le imprese nella ripartenza e quest’anno, ne investirà altrettanti nell’accesso al credito, nell’innovazione digitale, nell’assistenza specialistica e di primo orientamento ai mercati internazionali, nel sostegno a progetti sul turismo e sulla sostenibilità. Dalle ore 10:00 del 18 ottobre e fino alle ore 19:00 del 25 ottobre possono presentare domanda le micro, piccole e medie imprese di qualunque settore, con sede legale o unità produttive in provincia di Ravenna. I contributi saranno erogati sotto forma di voucher fino ad un massimo di 5mila euro a impresa a copertura del 50% delle spese sostenute per un progetto di innovazione digitale. Il bando prevede, inoltre, una premialità per le imprese femminili e per le imprese guidate da giovani under 35, con una intensità del contributo maggiorata di 250 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *