Covid: 35 decessi e ricoveri in aumento

35 decessi di cui una donna di 53 anni di Ferrara e un uomo di 44 anni di Forlì, 14mila nuovi positivi e ricoveri in aumento: +6% nei reparti Covid, +0,7% nelle terapie intensive. I pazienti più gravi sono attualmente 152 (+1 rispetto a ieri); l’età media è di 62 anni. Sul totale, 112 non hanno ricevuto neppure una dose di vaccino mentre 40 sono vaccinati con ciclo completo. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.166 (+123 rispetto a ieri) età media 68,4 anni.

Nei dati comunicati oggi al ministero della Salute, ai 14.000 nuovi casi odierni su 78.600 tamponi processati, sono stati sommati altri 3.045 casi di positività a Modena e provincia e 3.550 a Piacenza e provincia riferiti ai giorni scorsi e non ancora registrati.

Per le vaccinazioni sono oltre 3.638.571 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, mentre le terze dosi già fatte sono 1.692.446.

Per fronteggiare l’emergenza l’Ausl di Bologna ha bloccato le ferie del personale sanitario per garantire i servizi ai cittadini su tutto il territorio bolognese. I sindacati hanno chiesto un incontro urgente: “Non possiamo prendere in giro i professionisti che da mesi fanno doppi turni mettendo a rischio  la loro salute e la loro sicurezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *