Dantedì: l’Emilia Romagna celebra Dante Alighieri

L’emilia romagna celebra Dante in occasione dei 700 anni dalla sua morte. In programma eventi istituzionali, letterari, espositivi, performativi, sia online che dal vivo.
Il 25 marzo, giorno del Dantedì, è la data che gli studiosi riconoscono come inizio del viaggio nell’aldilà della Divina Commedia e che viene riconosciuta a livello nazionale come giornata dedicata al Sommo Poeta.  In Emilia Romagna, dove Dante trascorse buona parte della sua vita, si articolano diversi appuntamenti che si snodano tra le “città dantesche”: Ravenna, Rimini, Faenza, Forlì e Forlimpopoli, ma anche Castel San Pietro, Parma e Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *