Demm di Porretta Terme (Bo): 500mila euro per la formazione dei lavoratori

Un piano formativo per i 70 dipendenti della Demm, l’azienda di Porretta Terme (Bo) specializzata nel recupero e nella lavorazione di materiali ferrosi, che per un lungo periodo sono rimasti in cassa integrazione. Il progetto finalizzato alla riconversione e all’addestramento del personale, ha un costo complessivo di 500mila euro ed è stato finanziato dalla Regione con oltre 250mila euro del Fondo sociale europeo. La Demm, dopo l’ultimo passaggio di proprietà alla holding tedesca Certina avvenuto a metà del 2018, si è posta l’obiettivo di rilanciare l’azienda e la produzione, consolidando il mercato e cercando di aprire nuovi sbocchi commerciali. “Proprio partendo da questi presupposti di rilancio, ha detto l’assessore regionale allo Sviluppo economico Vincenzo Colla, è stato predisposto un insieme di azioni formative che pone al primo posto l’acquisizione di competenze tecniche e di conoscenze del contesto lavorativo adeguate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.