Deturpa treno nel Bolognese, denunciato

I Carabinieri di Lizzano in Belvedere nel Bolognese hanno denunciato un 20enne italiano per deturpamento e imbrattamento di cose altrui.

Il giovane, incensurato, è stato sorpreso dai militari mentre stava fuggendo assieme ad altri, dopo aver imbrattato uno dei nuovi treni regionali “Rock” del Gruppo Ferrovie dello Stato che si trovava al Binario 1 della Stazione di Porretta Terme.

I militari, inoltre, hanno sequestrato diciannove bombolette di vernice spray ed eseguito i rilievi fotografici delle carrozze imbrattate per quantificare i danni subiti da Ferrovie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *