Droga: serra in appartamento di Bologna

Sono state alcune segnalazioni in merito ad un forte odore di stupefacente in Via Dell’Arcoveggio, a portare i poliziotti  della Bolognina i n un condominio in via dell’Arcoveggio e scoprire una vera e propria serra di marijuana.

I poliziotti hanno recuperato 29 piante, pari a circa 7 kg, sistemate in una stanza “attrezzata” con un impianto di ventilazione ed un sistema artigianale idoneo all’aspirazione. 

Le piante erano alte ben 1.70 cm e i vasi in cui erano interrate venivano quotidianamente illuminati con luce artificiale mediante alcune lampade sempre accese. Una finestra oscurata da un velo nero era lo stratagemma utilizzato per ridurre il rischio che tale luce potesse filtrare all’esterno dall’esterno.

L’appartamento era in uso ad una donna italiana del 1978, che insieme ad un italiano del 1981 già pregiudicato, svolgeva l’attività di coltivazione

I due soggetti sono stati denunciati in stato libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.