Droga: una coppia di Sassuolo arrestata

In un pacco partito dal Brasile e arrivato all’aeroporto Marconi di Bologna, doveva esserci della tintura per pellami, invece c’erano più di 2 chili e mezzo di Dmt, un potente allucinogeno conosciuto come “droga dello sciamano”. Sono stati i carabinieri del Nas e dei funzionari dell’Ufficio Dogane, ad intercettare il pacco, che era destinato a una coppia di trentenni modenesi che abitano a Sassuolo e che sono stati arrestati per detenzione di stupefacenti. Oltre allo stupefacente, la perquisizione a casa della coppia ha permesso di sequestrare fiale, etichette e dosatori per il confezionamento della droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *