E’ morto Fausto Gresini: ex campione del mondo della 125

Una polmonite interstiziale da covid se l’è portato via. Dopo due mesi di lotta al coronavirus, è morto l’ex pilota di moto Fausto Gresini. Campione del mondo con la 125 nel 1985 e nel 1987 era anche proprietario di un team che porta il suo nome. Gresini era ricoverato all’ospedale Maggiore di Bologna dalla fine di dicembre, le sue condizioni erano gravi ma nel fine settimana sembrava esserci stato un piccolo miglioramento. Improvvisamente la situazione è precipitata e questa mattina il campione è deceduto. Aveva compiuto 60 anni il 23 gennaio scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *