E.R.: i contagi non si fermano

I contagi non si fermano, neppure i decessi. Anche i ricoveri nei reparti covid e terapie intensive aumentano. Non si vede ancora la luce in fondo al tunnel di questa pandemia. Altri 2.500 casi di positività in più rispetto a ieri su oltre 32mila tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, il 7,9%. E sono sempre Bologna e Modena le città in testa alle classifiche dei contagi e dei decessi: a Bologna 541 nuovi positivi e 10 decessi su un totale di 32 e Modena 497 contagiati in più e 6 decessi. I reparti covid sono sempre più in affanno: 87 ricoverati in più (sono 2.178 in totale) mentre le terapie intensive hanno 214 letti occupati, 3 in più di ieri. La campagna vaccinale va avanti decisa con oltre 135mila persone che hanno ricevuto la seconda dose e hanno così completato il ciclo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.