Elezioni amministrative spostae in autunno

Elezioni spostate. Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge che rinvia le elezioni amministrative e suppletive a una data compresa tra il 15 settembre e il 15 ottobre. In Emilia-Romagna il provvedimento riguarda tre capoluoghi di provincia: Bologna, Ravenna e Rimini dove, quindi, gli attuali sindaci resteranno in carica fino all’inizio dell’autunno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *