Esplosione camper a Milano: morto anche 81enne

Non ce l’ha purtroppo fatta ed è morto al Policlinico di Milano l’uomo di 81 anni che era rimasto gravemente ustionato a Rozzano in Lombardia domenica scorsa nell’esplosione del suo camper, costata la vita anche alla moglie di 77 anni.

Originario di Ravenna come la consorte, l’uomo aveva riferito che l’esplosione era avvenuta mentre stava cucinando. L’onda d’urto lo aveva spinto fuori dal mezzo dove la moglie dormiva. Subito era stato portato al Policlinico con traumi e ustioni sul 90% del corpo.

La donna era invece morta sul colpo, carbonizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.