Ferrara: cinque nigeriani arrestati per spaccio

5 persone indagate per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di 5 stranieri, incastrati da un’indagine della Polizia, coordinata dalla Procura, fatta con appostamenti, monitoraggio video, raccolta di testimonianze e analisi di tabulati telefonici.

Cocaina, eroina, hascisc e marijuana sono le droghe spacciate nella zona ‘Gad’ e in particolare nel cosiddetto Palazzo delle Palestre di via Porta Catena a Ferrara. Gli indagati, tutti nigeriani, nel corso del 2021 e fino ai primi mesi del 2022, avrebbero ceduto numerose dosi di droga ai clienti, dopo appuntamento, come emerso dall’arresto in flagranza di un pusher, da diverse denunce a piede libero e dai sequestri, che hanno consentito agli investigatori della polizia di raccogliere un solido quadro indiziario

La squadra mobile della Questura di Ferrara ha eseguito nei loro confronti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.