Finisce 1-1 Udinese-Bologna

Sbaglia tanto il Bologna. Specie due occasioni nitide nel primo tempo con Barrow e Palacio. Alla prima occasione l’altro Rodrigo, De Paul, si porta dietro mezza difesa e con un esterno preciso mette il pallone sul palo lontano. Gol splendido e di classe quello del trequartista dell’Udinese.

Nel Bologna sono diversi i giocatori che non hanno girato al meglio e al sessantesimo Mihajlovic toglie quelli che hanno dato meno, Schouten, graziato dall’arbitro che non lo ha cacciato per un secondo fallo da cartellino, Barrow e Skov Olsen.

Il Bologna non cresce ma su un passaggio arretrato un po’ corto, Palacio si getta sulla palla e anticipa Musso che in maniera goffa lo atterra. Sul dischetto va Orsolini che segna la sua sesta rete e consegna al Bologna il punto numero 40 della stagione.

Ora mancano solo tre partite, mercoledì il Genoa al Dall’ Ara, quindi si va a Verona e in casa con la Juve. Il Bologna è a caccia del record di 47 punti della scorsa stagione. Difficile ma non impossibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *