Gattatico (Re): a 18 anni imprenditore di marijuana

Imprenditore nel settore della marijuana. Un ragazzo di 18 anni, disoccupato, di Gattatico (Re) è stato arrestato dai carabinieri per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri pomeriggio durante un controllo del territorio, i militari hanno trovato il giovane seduto su una panchina nel parco del paese e, insospettiti dal suo comportamento nervoso, hanno deciso di fare degli approfondimenti. Il 18enne ha subito consegnato spontaneamente un pezzo di hascisc del peso di 30 grammi poi, durante la successiva perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato circa 2.000 euro in contanti, alcuni barattoli in vetro con all’interno circa un etto di marijuana e un bilancino di precisione. Non solo, in un’altra camera dell’appartamento, è stata trovata una serra dove il giovane produceva la marijuana destinata allo spaccio costituita da una tensostruttura con all’interno 6 piante di marijuana dell’altezza di oltre mezzo metro con infiorescenze del peso di 700 grammi, fertilizzanti vari, impianto di irrigazione, aerazione nonché temporizzatore e misuratore digitale di acidità dell’acqua e del terreno. Anche la madre, con cui il ragazzo vive, è stata deferita per concorso nell’illecita attività del figlio che non poteva non conoscere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.