Imola (Bo): ritrovati reperti archeologici

Alcuni vasi in ceramica del III secolo a.C. sono stati abbandonati davanti al cancello di un deposito comunale a Imola (Bo). Alla vista dei reperti, costituiti da vasellame vario in ceramica e provenienti dalla “Necropoli di Adria”, un dipendente comunale ha informato immediatamente i Carabinieri. I militari hanno avviato le indagini per furto aggravato e impossessamento illecito di beni culturali appartenenti allo Stato e per risalire al luogo esatto del trafugamento dei reperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *