In Emilia-Romagna il vaccino si prenota dai carabinieri

Aiutare i cittadini a prenotare la vaccinazione anti-covid. Grazie ad un accordo con la Regione, i carabinieri dell’Emilia-Romagna supporteranno i cittadini ultrasettantenni in difficoltà. Gli over 70 che per qualunque impedimento tecnologico fossero impossibilitati a prenotare potranno quindi recarsi alla loro stazione dei carabinieri e compilare un modulo che i militari invieranno telematicamente all’Ausl competente. Se poi il cittadino fosse impossibilitato a spostarsi, saranno i carabinieri della stazione a recarsi a domicilio per compilare e trasmettere il modulo, nonché per la comunicazione della data fissata dall’Ausl.

“Ringrazio personalmente, anche a nome della Giunta, il Comando della Legione carabinieri ‘Emilia-Romagna’”, ha detto l’assessore regionale alle Politiche per la salute, Raffaele Donini, che “dimostra, ancora una volta, lo stretto legame di collaborazione tra la Regione e il Comando regionale dei carabinieri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.