In Emilia Romagna l’aria è troppo inquinata

E’ ancora troppo in quinta l’aria dell’Emilia Romagna. A dirlo sono i dati delle centraline dell’agenzia Arpae, che in queste ore sono tornati a segnare valori fuori controllo per gas ed inquinanti

Così da domani, sabato 5 febbraio, torna il bollino rosso di allerta in tutta la regione per le previsioni riguardanti lo sforamento delle polveri sottili dai livelli di guardia.

Lo comunica l’Arpae. Scattano da Piacenza a Rimini le misure emergenziali, in vigore fino a lunedì 7 febbraio compreso. Tra le disposizioni previste ci sono lo stop anche ai veicoli diesel Euro 4, riscaldamenti abbassati e limiti alla combustione delle biomasse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.