Incidente sul lavoro: ragazza grave

Incidente sul lavoro questa mattina in un’azienda agricola nel comune di Calendasco, in località Boscone Cusani, in provincia di Piacenza.

Una ragazza di 26 anni stava lavorando in un campo e pare stesse attingendo acqua da irrigazione da un pozzo attraverso una pompa, quando è rimasta impigliata per i capelli nel meccanismo.  Ha battuto violentemente la testa ed è stata  soccorsa dal 118. Trasportata d’urgenza con l’eliambulanza all’ospedale di Parma è in prognosi riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *