La Fortitudo annuncia Jabril Durham

Dopo la prima bella vittoria stagionale della Fortitudo con Pesaro al Paladozza, due buone notizie per la squadra biancoblù. La prima è l’annuncio del nuovo play vista la lunga assenza di Fantinelli che sarà Jabril Durham, nato il 13 aprile 1994 a De Soto (Texas), playmaker di 185 cm, è cresciuto cestisticamente tra la De Soto High School, il Lubbock Christian College, Seminole State e (nel biennio 2014/16) l’Università di Arkansas. Durham ha avuto un ottimo inizio nella NCAA. Le sue prime stagioni da professionista sono state prima in Svezia, Ungheria e Grecia. Quindi Lettonia, Russia e lo scorso anno in Belgio, dove ha giocato anche la FIBA Cup con una media di 16 punti a partita. Nei primi mesi dell’annata sportiva in corso, infine, Durham ha fatto parte del roster del Club tedesco degli Amburgo Towers, giocando poco più di 24 ore fa l’ultimo match in Bundesliga contro gli Skyliners Francoforte, segnando 11 punti conditi da 11 assist e 8 palle recuperate.

Giocatore abile nell’attaccare il canestro, mettere in ritmo i compagni di squadra e capace di fornire un contributo importante in entrambe le metacampo, Durham vivrà con la Fortitudo Kigili la sua prima esperienza nel campionato italiano.

Insieme al nuovo play, la società biancoblù ha riaperto anche la campagna abbonamenti visto che con il nuovo decreto da oggi anche il basket potrà riaprire al 60% i palazzetti. La campagna è ripartita oggi presso la sede di via Giacosa 8. Gli orari di apertura saranno i seguenti: ore 09:00-13:00 e ore 14,30-19:00 dal lunedì al venerdì e ore 09:00-15:00 (orario continuato) il sabato. Saranno messi in vendita nuovi abbonamenti, con prezzi ricalibrati sulle 13 partite ancora da disputare, al PalaDozza, nel corso della regular season.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *