La Guardia di Finanza dona 300.000 merendine al banco alimentare

47.000 confezioni di merendine, per un valore commerciale di circa 85.000 euro. A devolverle in beneficenza la Guardia di Finanza di Bologna.

I prodotti, circa 300.000 ‘tortine di grano saraceno’, sono stati sequestrati dalle Fiamme Gialle nel corso di un’attività di tutela alimentare volta alla verifica del rispetto della correttezza delle informazioni fornite ai consumatori.

In particolare al termine di un controllo in un supermercato, è stato sequestrato lo stock delle merendine che presentavano indicazioni in grado di indurre in errore i consumatori.

Dopo aver accertato che i prodotti non presentavano rischi per la salute, i militari hanno avviato le procedure per far sì che le merendine fossero donate al Banco Alimentare per poi arrivare sulle tavole di chi ne ha bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *