Mancini al S.Orsola per salutare i bambini

Questa mattina il ct della nazionale Roberto Mancini ha visitato il reparto di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico Sant’Orsola Malpighi al padiglione 13. “Sono venuto qui, su invito dell’amico Alessandro Arcidiacono, presidente di Bimbo Tu Aps, per portare un po’ di felicità in un momento così difficile come può essere quello della malattia di un figlio, ha dichiarato Mancini, i bambini sono la parte migliore di tutto”.

Il ct poi è salito in reparto, dove è stato accolto, da medici e operatori sanitari, da genitori, bambini e adolescenti, che aspettavano tutti di vedere il mister per scattare una foto e autografare le cartoline. La prima bambina ad accoglierlo, all’ingresso della sua stanza e in braccio al papà visibilmente emozionato, ha scaldato i cuori di tutti i presenti perchè, nonostante la tenera età, indossava la maglia della Nazionale. In reparto, anche alcuni membri del team Fanep che ha dato vita al reparto e che, da anni, assiste, con Bimbo Tu le famiglie nelle corsie del reparto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *