Marito picchia la moglie con una padella: arrestato

Un uomo è stato arrestato per maltrattamenti per aver picchiato violentemente la moglie. Secondo la ricostruzione dei carabinieri di Alto Reno Terme (Bo) l’uomo, un indiano di 46 anni, ieri sera avrebbe raggiunto la moglie a casa del nipote e dopo una discussione l’avrebbe presa a padellate. Sono stati i vicini di casa a chiamare i militari che, una volta arrivati, hanno trovato la donna seduta su una sedia fuori dall’edificio, in stato di shock e con la testa ricoperta di sangue. Dalle testimonianze raccolte, i militari hanno appreso che la malcapitata, residente in un’altra provincia d’Italia, era giunta nell’Appennino bolognese da qualche giorno per andare a stare dal nipote. Il marito della donna, infastidito dalla libertà che la stessa si era presa di trasferirsi altrove, senza il suo permesso, l’ha raggiunta a casa del parente e l’ha picchiata. L’uomo è stato arrestato e la donna portata all’ospedale dove è stata medicata e giudicata guaribile in trenta giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *