Marzabotto: test a tappeto ad alunni e dipendenti comunali

400 alunni di due scuole di Marzabotto (Bo) sono stati sottoposti a due test rapidi: il sierologico e il tampone antigenico. L’iniziativa, gratuita e su base volontaria, è stata programmata dall’Ausl di Bologna dopo l’aumento dei contagi nella zona. I ragazzi coinvolti frequentano la scuola primaria ‘Bambini del ’44’ e la scuola secondaria di primo grado ‘Giuseppe Dossetti’ ed insieme a loro hanno fatto i test anche i dipendenti dell’amministrazione comunale di Marzabotto. “C’è stata un’ottima adesione da parte delle famiglie. In questo modo permettiamo di continuare ad andare a scuola in sicurezza e soprattutto siamo in grado di prevenire qualsiasi diffusione eccessiva del contagio e possiamo garantire ai bambini e alle bambine di andare a scuola”, ha detto Valentina Cuppi, sindaca di Marzabotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *